Costruire una scala in cemento

Costruire una scala in cemento non è molto difficile. Tuttavia, è necessario agire con cautela e seguire con precisione le fasi di costruzione.

© Clorofilla - Fotolia

Gli strumenti necessari:

  • tavole di compensato semplici;
  • olio da cucina;
  • preparazione per calcestruzzo;
  • una struttura in ferro o traliccio;
  • un metro ;
  • una betoniera;
  • un galleggiante;
  • secchio ;
  • un martello ;
  • una livella a bolla;
  • cunei.

I passaggi per costruire una scala in cemento

  • Se non hai muri esistenti per la tua scala in cemento, dovrai disegnare una pianta 3D della tua scala in cemento. Al contrario, se hai muri esistenti, usali per disegnare le linee dei gradini.
  • Si procede quindi alla realizzazione di una cassaforma solida con compensato liscio che sosterrà il peso del calcestruzzo.
  • Prestare attenzione al posizionamento delle tavole in modo che non rimangano impigliate nel calcestruzzo dopo il getto.
  • Utilizzare un metro a nastro e una livella a bolla d'aria per controllare l'altezza e l'inclinazione delle bretelle.
  • Non dimenticare di incorporare il rinforzo o la rete tra il fondo della cassaforma e le alzate con l'aiuto di spessori.
  • Preparare il calcestruzzo con la betoniera e fare attenzione ad ottenere una consistenza lavorabile.
  • Inizia a versare il cemento dal fondo delle scale.
  • Versate il primo passaggio facendo attenzione che sia ben riempito.
  • Utilizzare il martello per colpire le assi della cassaforma per rimuovere le bolle d'aria.
  • Lisciare correttamente il calcestruzzo con un galleggiante.
  • Ripetere queste operazioni per ogni passaggio.
  • Lasciar asciugare qualche giorno prima di rimuovere la cassaforma.
  • Dopo 7 giorni di asciugatura, puoi usare la tua scala in cemento.

Buono a sapersi: spennella le tue casseforme con olio da cucina per liberarle più facilmente dopo che il cemento si è asciugato.