Cerchi: come sceglierli?

È difficile sapere quale modello di cerchi scegliere per la tua auto quando non sei appassionato di auto. Tuttavia, oltre a fornire un tocco estetico innegabile, il cerchio è essenziale per qualsiasi veicolo.

Cerchi: sceglierli secondo quali criteri?

il cerchiocollega il pneumatico al mozzo (parte centrale della ruota). Il suo ruolo è quindi essenziale. Questo è il motivo per cui è essenziale scegliere i cerchi giusti. Il primo criterio da tenere in considerazione è il diametro. A seconda delle dimensioni delle ruote della tua auto, dovrai optare per cerchi con un diametro adeguato. Questo varia tra 12 pollici, per piccole city car, e 18 pollici, per 4x4 e altri motori di grandi dimensioni. Devi anche scegliere i tuoi cerchi in base al loro interasse, cioè la distanza tra i fori usati per fissare il cerchio. In effetti, la maggior parte dei produttori offre cerchi con centri diversi. Infine, l'offset deve essere preso in considerazione. Questa è la distanza dal mozzo al centro del cerchio. Se l'offset è troppo piccolo,in particolare i pneumatici possono sfregare contro i passaruota.

Cerchi: come personalizzarli?

Oltre ai dati puramente tecnici, è possibile scegliere i propri cerchi in base a criteri estetici. Puoi prima selezionare il materiale in cui saranno realizzati i tuoi cerchi. Oltre all'acciaio, che è il più diffuso, si può optare per cerchi in alluminio, cerchi in alluminio (utilizzati principalmente per veicoli di lusso) o addirittura in materiale composito (per auto sportive, in linea di massima). Si noti inoltre che esistono diversi modelli di cerchi e che è possibile personalizzare il colore secondo i propri desideri.

Cerchi: quale budget?

Esistono cerchi per tutti i gusti e quindi per tutte le tasche. All'entry level troverai modelli da 40 o 50 euro. Per cerchi più esclusivi, il conto può salire a 500 o addirittura 600 euro. Alla fine, tutto dipenderà dal tuo veicolo e dal tuo budget.